Blog

La nuova piattaforma di Index Exchange: più efficienza per tutti i canali

(Fai clic su CC per attivare i sottotitoli nella tua lingua)

Nei venti anni dal suo esordio, Index Exchange si è sempre adoperata per definire gli standard del settore: dalla qualità delle inventory, alla trasparenza, fino al continuo impegno verso l’equità per tutti i partecipanti alle transazioni. Grazie alla collaborazione con clienti e partner, inoltre, ha introdotto innovazioni che consentono di sfruttare tutto il potenziale dell’ad tech. Ora è il momento di presentare la nuova Index Exchange.  

Il settore sta mutando in modo significativo, con il comportamento digitale dei consumatori in rapida evoluzione e l’imminente passaggio a un mondo senza cookie di terze parti e con identificatori di dispositivi limitati. Gli experience maker (che siano editori, creatori di app, streaming provider e i marketer che utilizzano i loro servizi per raggiungere le proprie audience) sono in costante sviluppo e crescita attraverso tutti i canali.  

La posta in gioco non è mai stata così alta.  

Abbiamo dunque capito che era giunto il momento di ripensare l’architettura dell’intero exchange. Oggi sono davvero lieto di condividere un altro importante obiettivo raggiunto da Index Exchange: il debutto del nostro nuovo exchange, rinnovato e scalabile.  

Interamente ripensata, l’architettura del nuovo exchange offre più efficienza e capacità di scalare e innovare in nuovi canali e formati, con un aumento dei margini per i proprietari dei media e maggiori profitti dai media per i marketer. 

Così aggiornato, il nostro exchange è in grado di elaborare in maniera integrata centinaia di miliardi di transazioni ogni giorno, e di implementare nuove funzionalità in modo più rapido per accelerare lo sviluppo di soluzioni omnichannel. 

La piattaforma include una tecnologia di intelligenza predittiva che consente di allineare la supply alla domanda, in modo accurato ed efficiente, riducendo al minimo gli sprechi a beneficio di proprietari di media, acquirenti e DSP. 

La trasparenza resta per noi un valore imprescindibile, e continueremo a guidare il cambiamento con lo sviluppo di strumenti che tutelano gli investimenti pubblicitari su tutti i canali. Le nostre misure di trasparenza e sicurezza includono il servizio Client Audit Logs (report a livello di registro) per tutte le transazioni, e la collaborazione con i più importanti fornitori di sistemi di protezione per contrastare il traffico non valido. Di recente abbiamo collaborato con IAB Tech Lab per lo sviluppo dello standard ads.cert 2.0, che protegge con protocolli di sicurezza crittografica la supply chain over-the-top (OTT).  

Il nuovo exchange è progettato per evolversi al passo delle aziende nostre clienti e dell’intero settore. Siamo in grado di accelerare lo sviluppo più rapidamente che mai, con più efficienza e valore, restando comunque incentrati sulla risoluzione delle sfide più pressanti del settore, per aiutare i clienti a spingersi verso il livello successivo. 

Grazie alla nostra rinnovata attenzione alla qualità, alla trasparenza e all’efficienza, i proprietari dei media possono continuare a estendere le proprie attività, e i marketer possono raggiungere i consumatori su qualsiasi schermo e con ogni formato pubblicitario. Insieme, assicuriamo ai consumatori la possibilità di continuare a usufruire dei contenuti desiderati, in modo integrato e in tutta sicurezza a livello di privacy. 

Con il nuovo exchange e l’attenzione all’omnichannel, è giunto il momento anche di presentare il brand aggiornato di Index Exchange. 

Un rinnovamento in linea con l’evoluzione dell’azienda e il suo posizionamento quale exchange efficiente e omnichannel, ispirato alla nostra cultura e alla missione di accelerare l’evoluzione dell’ad technology.   

Questo ultimo anno ha determinato un’importante crescita per Index Exchange. Abbiamo incrementato l’organico di oltre 150 dipendenti e siamo ora presenti con 13 sedi internazionali. Sono talmente orgoglioso dell’incredibile lavoro di tutti coloro che, globalmente in Index Exchange, hanno collaborato durante la pandemia per realizzare il debutto del nuovo brand e della nuova architettura del nostro exchange. 

Continua a seguirci: presto avrò il piacere di condividere ulteriori novità in occasione del nostro primo evento virtuale del 2022. Sono felice di lavorare insieme per un futuro sempre più luminoso. 

Per saperne di più, scopri le nostre soluzioni e i nostri prodotti

Andrew Casale, President & CEO

Andrew Casale, President & CEO

In qualità di presidente e amministratore delegato di Index Exchange, Andrew è alla guida delle menti più brillanti di Nord America, Europa e APAC nel campo delle tecnologie pubblicitarie. Andrew ha creato Index Exchange con il preciso intento di offrire valore aggiunto ai maggiori proprietari e acquirenti di media che devono confrontarsi con l’automazione, e ne ha fatto uno degli ad exchange più efficienti e trasparenti dell’ecosistema pubblicitario. Oltre a indicare all’azienda la direzione strategica e la visione del mercato, partecipa anche attivamente a tutte le attività operative quotidiane e allo sviluppo dei prodotti. Andrew è un leader di pensiero stimato nel settore: è infatti costantemente invitato a condividere le sue competenze e opinioni sul programmatic e sul settore dei media in generale, ma anche sulla necessità impellente di svolgere transazioni trasparenti.

Torna al blog